Karol Sevilla: la nuova ragazza Disney, Intervista e Foto per Caras

“Non mi dispiace essere paragonata a Tini” (Martina Stoessel)

Luna-Disney-1

Era la piccola della famiglia e insieme agli ombretti e i rossetti si divertiva guardandosi allo specchio.
Indossava i tacchi preferiti della mamma con i vestiti pieni di glitter e si sentiva una stella.
Nella sua solitudine della sua stanza impugnava una spazzola, come se fosse un microfono, saltava e cantava sotto lo sguardo attento del suo fedele pubblico, una ventina di bambole e orsacchiotti.
Voleva trionfare nel mondo dello spettacolo e, grazie una solida formazione e duro lavoro e riuscita a compiere il suo sogno. Oggi, Karol Sevilla è il nuovo volto di Disney Channel grazie al successo di “Soy Luna” la serie con lei  protagonista al fianco di Ruggero Pasquarelli e Michael Ronda.“Far parte di Disney significa molta responsabilità e divertimento. Sono cosi felice che mi hanno dato l’opportunità di essere in una grande serie. Quando ero piccolina mi guardavo allo specchio e dicevo ‘Hey Come va? Sono Karol Sevilla e stai guardando Disney Channel!‘ e quando ho iniziato a registrarlo sul serio ho sentito un enorme emozione“, dice.

Nata in Messico, la giovane attrice ha frequentato il Centro di educazione Artistica Giovanile di Televisa.
Il suo debutto in televisione è stato a 6 anni, e da li ha lavorato in romanzi e opere teatrali nel suo paese, fino a quando è stata convocata da Disney per il suo nuovo progetto, un prodotto che mira a prendere il posto lasciato libero da “Violetta“. Con un successo sullo schermo molti parlano di Karol come la nuova Martina “Tini” Stoessel. “Oggi il confronto non mi preoccupa. All’inizio ero un po spaventata. Immaginarmi quello che era ‘Violetta’ e prendere quel posto mi rendeva nervosa. Adesso mi sono abituata e capisco che sono due progetti diversi. In ‘Soy Luna’ si pattina e già è una grande differenza tra una serie e l’altra.“, dice.

Dal suo debutto, con la co-produzione di Disney Channel America Latina, Europa, Medio oriente e Africa, è diventato il programma più visto del canale Disney in ciascun paese in cui è andato in onda. L’album è diventato disco di platino dopo solo 3 giorni dalla sua uscita, vendendo in Argentina più di 30 mila copie.
“Mi sento molto felice. Non ho mai immaginato che sarei andata cosi lontana. Siamo andati prima in Spagna, in cui siamo il programma più visto! E mi rende molto felice ogni volta che ricevo notizie di come va la serie nel mondo. La fama non mi preoccupa, ne occupa un posto nella mia vita. Non vado per la strada pensando ‘Io sono famosa’, non mi piace. Mi piace il mio lavoro e faccio quello che mi piace. Metto tutto il mio cuore in quello che faccio”, confessa.

Il suo soprannome è “Galletita“, ama dormire, il nuoto è il suo sport preferito e assicura che, se non fosse un attrice vorrebbe essere una fashion designer.
Al di là dei suoi impegni di lavoro, Karol cerca di essere una ragazza con i propri sogni, pur essendo in un luogo a cui molti aspirano. “Sono convinta che ci saranno progetti molto grandi. Per ora voglio concentrarmi su una cosa alla volta. Ora sono in ‘Soy Luna’, non so cosa succederà dopo, però so che aprirà molte porte. La migliore è scegliere sempre il cammino giusto, il mio sogno è quello di continuare in questo. Vorrei recitare in un film e fare un disco per i bambini. Il pubblico giovane è il mio preferito”, conclude.

caras-photoshoot

Fonte: caras.perfil.com

Traduzione a cura di: www.soylunaonline.com

Diventa il primo a commentare!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*